Presentazione Viteliù 15 maggio al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Presentazione del libro Viteliú – Il Nome della Libertà Romanzo Storico nel pomeriggio del 15 maggio al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. 
All’ introduzione di Teresa Elena Cinquantaquattro, Soprintendente per i Beni Archeologici di Napoli, è seguita una esemplare lezione di archeologia tenuta dal Professore Adriano La Regina incentrata soprattutto sulle nuove scoperte nel Santuario della nazione sannita di Pietrabbondante. “E’ importante presentare questo libro nel santuario dell’archeologia classica italiana qual è il museo nazionale di Napoli” ha detto fra l’altro il professore La Regina. Esaustiva e appassionata è stata la relazione della Soprintendente per i Beni Archeologici di Salerno, Adele Campanelli che tramite foto e letture di brani scelti, ha fatto rivivere il viaggio che i protagonisti di Viteliu compiono da Roma all’Alto Sannio nel dispiegarsi della trama del romanzo. Il tutto è stato coordinato magistralmente dalla moderatrice Gioconda Marinelli. 
Infine con il solito entusiasmo l’autore, Nicola Mastronardi, ha investito la platea di racconti e aneddoti che hanno rivelato il percorso che lo ha portato a partorire questa sua prima fatica letteraria. Emozionante come sempre…
(Giovanna Mezzanotte)

Viteliu a Bologna, Circolo Ufficiali dell’Esercito

Bologna, 22 Marzo 2014. Presentazione del Romanzo storico “Viteliu.Il nome della Libertà” presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito, palazzo Grossi. Resoconto fotografico

Prossime presentazioni

Viteliu: I PROSSIMI APPUNTAMENTI

18 dicembre, h. 10,00: Liceo Classico di LANCIANO (Ch)
19 dicembre, h. 17.30: Castello di MONTEODORISIO (Ch)
20 dicembre, h. 17.00: Museo Nazionale “La Civitella” di CHIETI
21 dicembre, h. 18.00: LUCO DEI MARSI (Aq)
22 Dicembre, h. 17.00: Dibattito a CASACALENDA (Cb)

27 Dicembre: Museo Archeologico SCHIAVI DI ABRUZZO (Ch)
28 Dicembre: TREVI (Frosinone)
29 Dicembre: TUFILLO (Ch)

23 Gennaio: Museo delle Genti d’Abruzzo di PESCARA

22 Marzo: Circolo Ufficiali di BOLOGNA